Archive for giugno, 2017

VIVERE IL VANGELO – XIII Domenica del TEMPO ORDINARIO

promesa

02.07.2017 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma) –

Seguire Gesù significa mettersi in gioco per lui: scegliere.
Scegliere significa essere disposti a rischiare, a rinunciare a qualcosa che ci appare buono, come gli affetti, per entrare nei disegni più grandi di Dio, che sono strade di Salvezza e di Pace; ma questo richiede una libertà interiore, che solo lo Spirito Santo ci può donare.
Noi tutti non siamo liberi, ma legati dall’affetto degli altri, alle aspettative dei Read more »

VIVERE IL VANGELO – XII Domenica del TEMPO ORDINARIO

commento-al-vangelo-del-25-giugn-1

22.06.2017 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma) –

Quanto ci influenza quello che pensano di noi gli altri? Quanto ci affanniamo perché gli altri ci considerino, ci apprezzino e pensino bene di noi?
“Vanità delle vanità, tutto è vanità”, leggiamo nel libro del Qoelet, che continua: “Quale guadagno viene all’uomo per tutta la fatica con cui si affanna sotto il sole?”
Un’esperienza importante nella vita è quando Read more »

Primo Convegno RGA!

discepoli

di Andrea Cocco – 16/06/2017

Il giorno 2 settembre presso il Santuario “Nostra Signora di Fatima” in San Vittorino, alle porte di Roma, ci sarà il primo Convegno di RGA dal titolo “RESTA CON NOI“, pensato ed organizzato dai responsabili al fine di confrontarsi in una giornata di incontro con collaboratori, amici ed ascoltatori, sia sull’importante responsabilità che ricopre Radio Giovani Arcobaleno nell’evangelizzazione della Chiesa intrapreso dal 2014, sia sulla Parola che è dal momento della sua fondazione il punto di riferimento di ogni attività.

Aprirà il convegno il Vescovo della Diocesi di Tivoli, S.E. Mons. Mauro Parmeggiani, ci saranno momenti di riflessione e partecipazione con confronto, seguiranno interventi a cura dell’ospite d’eccezione, il teologo Robert Cheaib, amico della radio, il quale si occuperà di guidare la meditazione sull’episodio dei Discepoli di Emmaus (Lc 24,29), alternando momenti di riflessione sulle attività della radio, grazie agli interventi a cura dei responsabili.

Una giornata di comunità che darà il giusto sprint per ripartire poi con i nuovi programmi della prossima stagione, ma anche un momento in cui ci sarà la possibilità di meditare e pregare insieme, alla luce del progetto di cui RGA si è resa protagonista fino ad oggi.