Quinto posto agli Europei per le “stampelle azzurre”: Arturo Mariani insuperabile in difesa

Posted in Articoli RGA
FB_IMG_1507460314296

 

“Le Stampelle Azzurre” si aggiudicano il quinto posto nel Campionato Europeo di Calcio Amputati in svolgimento  a Istanbul.  I giovani atleti azzurri azzurri hanno dimostrato una grinta impagabile e la evidente crescita tecnica ha dato i suoi risultati.  Un quinto posto più che meritato, frutto delle fatiche degli allenamenti costanti e impegnativi svolti nell’ultimo anno.
Uno dei grandi artefici del cammino azzurro in questa prestigiosa competizione europea, è stato indubbiamente il difensore azzurro ARTURO MARIANI, nostro amatissimo speaker che non si è sottratto insieme ai suoi compagni alla fatica di sei partite consecutive pur di raggiungere l’obiettivo.

Ogni partita è stata una battaglia, tutti insieme per la vittoria, ma la difesa merita un plauso particolare.   Un vero muro invalicabile che ha contenuto l’esuberanza agonistica degli attaccanti.

ARTURO MARIANI non ha mai ceduto a provocazioni, sempre lucido, corretto e tecnicamente superiore agli avversari.

ARTURO MARIANI, pur essendo impegnato nella promozione della sua nuova fatica letteraria dal titolo    “VITA NOVA” edito da Albatros, non ha voluto rinunciare all’appuntamento agonistico europeo più importante della stagione calcistica per la Nazionale Italiana Amputati.

Arturo, che sarà di ritorno martedi, riprenderà il suo tour per l’Italia per promuovere il suo libro “Vita Nova”, sicuramente con un entusiasmo ancora più maggiore per il risultato ottenuto in Turchia insieme alla Nazionale Italiana Calcio Amputati, che il prossimo anno sarà impegnata nel Campionato Mondiale che si svolgerà in Messico.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.