Lo sport contro il crimine – IL PUNTO di Luigi Saitta

Posted in Il punto di Saitta
images_Cronaca_2014_FASI_DI_GIOCO_2

29.06.2018 di LUIGI SAITTA

Giostra è un quartiere di Messina a dir poco tormentato, con caseggiati spesso utilizzati dalla delinquenza per varie losche attività. Ma grazie  alla buona volontà di  Santino Smedile,  un poliziotto in pensione, coadiuvato dai volontari del Centro Sportivo Italiano, alcuni campetti, prima gestiti dalla microcriminalità, sono diventati il migliore centro polisportivo della città dello Stretto, con aree per calcio, basket e pallavolo, pannelli solari, spogliatoi a norma, sale per riunioni. Insomma, attraverso lo sport, si è creata una speranza,  si è creato un ideale diverso  per decine e decine di giovani.  Lo sport come modello di una vita sana, regolare, lontano da ogni attività criminale. Dalla Sicilia, un messaggio altamente positivo.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.