VIVERE IL VANGELO – XIII Domenica del Tempo Ordinario

Posted in Commento al Vangelo
hqdefault

27.06.2019 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma)

C’è un’urgenza nella nostra vita, qualcosa che non si deve rinviare, che viene prima di tutto.
Troppo spesso siamo impegnati in tante cose, importanti o meno, ogni giorno abbiamo delle necessità che sembrano fondamentali…ma c’è qualcosa di più urgente…

Un altro disse: «Ti seguirò, Signore; prima però lascia che io mi congedi da quelli di casa mia»: abbiamo anche noi tante volte la tentazione di rinviare la conversione, pensarci il giorno dopo. In realtà diamo più importanza ad altre cose, che ci sembrano più urgenti.

Ma nulla è più urgente della nostra salvezza e di quella dei nostri fratelli.

Oggi è il tempo favorevole: puoi riconciliarti con quella persona, abbandonare la strada che ti porta lontano da Dio, ricominciare a vivere un rapporto che avevi ormai considerato senza speranza. Oggi. Domani non sappiamo se avrai ancora la possibilità di farlo. Oggi il Signore ti permette di vedere dove sta la strada giusta e ti dà la forza per prenderla.

Chiediamo al Signore di essere “decisi” nella via del bene, come Gesù, «Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme e mandò messaggeri davanti a sé», leggiamo nel Vangelo di oggi di Luca.

Prendiamo la ferma decisione anche noi, per ricevere il Suo Spirito e la Sua Grazia.

 

 

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.