2.8.2020 – DON ANTONIO INTERGUGLIELMI

Tutti abbiamo fame e sete, come quelli che inseguono Gesù nel Vangelo di questa domenica: sono uomini e donne che hanno scoperto che qualcosa nella loro vita è incompiuto, che manca il senso di quello che fanno. Ma hanno trovato chi può dare questa risposta…e lo cercano. È Gesù. Lo trovano che cerca un posto dove potersi fermare a riposare e riflettere: la morte di san Giovanni il Battista è appena avvenuta e anche Gesù ne è addolorato.

Vedere tante persone però lo commuove e così ne guarisce tanti di coloro che lo stavano cercando.

Cercare Cristo…non stancarsi come le folle di quel giorno di seguirlo. Cristo di fronte alla nostra insistenza, alla nostra disperazione sempre si commuove. Sa che abbiamo bisogno di Lui.

È un invito per tutti noi di non stancarci di chiamarlo, di cercarlo: per commuovere il Suo cuore, pieno di Amore per noi