03.08.2020 – di Andrea Cocco

Dopo il successo della prima marcia francescana per famiglie, organizzata da RGA nel 2019, si è conclusa anche la seconda esperienza. Il 2 agosto 2020 un pullman della parrocchia B.V.M. di Loreto in Guidonia, è partito alla volta di Assisi, sfidando ogni limite, tra caldo, covid e stanchezza. La comunità si è messa in marcia dal Santuario di Rivotorto fino alla basilica Santa Maria degli Angeli in Assisi, sotto la guida spirituale del parroco Padre Diego, e la puntuale organizzazione del direttore di RGA, Stefano Mariani. Un percorso di 5 km intrapreso all’insegna della preghiera, canti e momenti comunitari di condivisione dei partecipanti, concluso in un convento adiacente la Porziuncola. L’evento è stato trasmesso in video streaming sulla pagina facebook della radio.

In uno spazio aperto, nel giardino del convento, il parroco ha celebrato la Santa Messa, in una location straordinaria, tra alberi, zone di ombra e tronchi di albero utilizzati per l’altare. Dopo il pranzo il gruppo si è diretto in Basilica per entrare in rigoroso silenzio e rispetto delle regole imposte, nel cuore del pellegrinaggio dove, a seguito di una fila non particolarmente eccessiva dato il periodo particolare, si è potuti entrare nel momento di preghiera più forte. Un momento spirituale che ha permesso di sperimentare il perdono di Dio, la Sua immensa misericordia, con la speciale presenza di Francesco, in un clima di umiltà, semplicità e meditazione. Prima di ripartire il gruppo ha avuto opportunità di visitare il roseto e i posti adiacenti la Basilica, ma anche di fare momento di comunità nella gioia della condivisione. Alla fine la stanchezza del corpo ha ceduto alla gioia dello spirito ed anche questa volta si è tornati a casa con un arricchimento spirituale, frutto della ricerca della Grazia.