29.01.2020 – Di Giuliana Verdin e Maria Lucia Drago

Sabato 30 Gennaio 2021 alle 18:45 circa (dopo la Santa Messa delle ore 18:00) in diretta su RGA-Radio Giovani Arcobaleno, nella parrocchia della B.M.V. di Loreto a Guidonia, l’Azione Cattolica promuove un momento di preghiera e riflessione sul tema della Pace condiviso con tutte le realtà parrocchiali.
Papa Francesco nella 54^ giornata Mondiale della Pace invita tutti a riflettere come ognuno di noi possa contribuire concretamente a “seminare la pace” in ogni ambito: religioso, familiare, lavorativo, sociale, economico, ambientale, politico.
Nell’Esortazione apostolica Evangelii Gaudium, nell’Encicliche Laudato Sii e Fratelli Tutti, Papa Francesco esorta a costruire la pace con la condivisione, con la speranza e con l’amore verso l’altro; sottolineando come non ci sia pace senza “la cultura della cura”: cura intesa come attenzione ai dettagli, agli atteggiamenti, alle parole, ai gesti, agli stili, ai modi ed agli sguardi.
Così la poetessa e scrittrice afroamericana Maya Angelou esprimeva “la cultura della cura”:
“…Ho imparato che la gente si dimentica quello che hai detto, la gente si dimentica quello che hai fatto, ma la gente non potrà mai dimenticare come le hai fatte sentire…”.
Il momento così particolare che stiamo vivendo pone dei limiti, delle barriere alle relazioni, agli affetti, ai sentimenti.
Lo scopo di questo momento di preghiera è di ritrovarci con gli sguardi, per provare ad essere “artigiani della pace”.