Marcia Francescana 2017: RGA intervista la band dell’inno!

unpassooltre

di Andrea Cocco – 06/06/2017

La Marcia Francescana del 2017, la XXXVII marcia di Assisi, vedrà moltissimi giovani intraprendere un’esperienza unica in un itinerario spirituale che serve per dare luce alla propria vita. Il tema di quest’anno è “UN PASSO OLTRE” ed è stato rappresentato in musica da una band, anzi una Cristian Band, di nome “Kantiere Kairòs” che con la loro bravura musicale sono riusciti a creare l’inno ufficiale che prende il nome proprio dal tema stesso. Non potevamo perdere l’occasione di intervistarli, di conoscerli e di trasmettere il loro successo musicale di quest’inno che farà da colonna sonora ad un viaggio che per molti rimarrà impresso nel cuore e nella mente.

In onda su www.radiogiovaniarcobaleno.it trasmetteremo l’intervista, ogni giorno alle 13.15 ed alle 20.00!

Ecco per voi il video uffciale dell’inno, il testo ed i riferimenti per partecipare all’evento

UN PASSO OLTRE (Kantiere Kairòs)

Lo scorrere del fiume cambia la sua direzione solo se la roccia si oppone
Il sorgere del sole si trasforma in nuovo giorno perché esiste la notte

La presenza del Tuo Amore è il Read more »

VIVERE IL VANGELO: Domenica di Pentecoste

pentecoste-e1462721860244

03.06.2017 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma) –

I segni: Gesù mostra ai discepoli, ancora impauriti e nascosti, i segni della Sua presenza. Non si meraviglia della loro paura, non li rimprovera, ma gli annuncia qualcosa di completamente inaspettato in quel momento di incertezza, di tristezza.
Così oggi anche a noi Cristo appare e ci dice “Pace a voi!”, cioè non ti angosciare, non aver paura, Lui è presente, con Cristo rinasce la Speranza, quello che sembrava ormai Read more »

Il mondo del calcio celebra Francesco Totti

totti

29.05.2017 – di Andrea Cocco

Cala il sipario sulla seria 2016/17 e cala, per la Roma, quello più brutto, quello dell’addio del suo capitano al calcio giocato. Allo Stadio Olimpico di Roma, il 28 maggio si è registrato il record stagionale di incassi e presenze, circa 69.000 spettatori che con i cuori infiammati sono accorsi per celebrare l’addio al calcio giocato del proprio capitano, tra maglie con il numero dieci, striscioni di ringraziamento, immagini e tanta commozione.
Un uomo, Francesco Totti, che è cresciuto nella Roma, la sua città e la sua squadra del cuore, unica maglia, unica scelta di fronte anche alle lusinghe di altre squadre di prestigio come il Real Madrid. Un capitano che ha scelto i sentimenti, la maglia, i suoi tifosi, la sua gente. Ha scelto di onorare per 25 anni la Roma, come giocatore, uomo, capitano e tifoso. Un esempio per il calcio Read more »