RGA – La webradio cattolica per arrivare al cuore di tutti!

Onair-1

Stiamo trasmettendo:

Radio Giovani Arcobaleno

Festa di chiusura della stagione RGA

13417396_1183019041760593_1700407630547781961_nSabato 25 giugno l’appuntamento è alle ore 17:00 in radio dove con una diretta di due ore si chiuderà la terza stagione di RGA.
Alle ore 17:30 infatti inizierà una diretta che si protrarrà fino alle 19:30; tutte le trasmissioni avranno uno spazio di qualche minuto per salutare gli ascoltatori e dare appuntamento al prossimo anno. Non mancheranno i collegamenti telefonici con i vari collaboratori sparsi in tutta Italia, ci sarà la premiazione con il microfono RGA 2016 alla vincitrice Sara Vallati ed un rinfresco all’aperto dove potersi ristorare durante la diretta radiofonica. Un momento di convivialità il cui invito a partecipare è rivolto a tutti gli amici e sostenitori della radio, a chi ha voglia di conoscere più da vicino questa realtà.
Per maggiori info e restare aggiornati su questo evento potete visitare la pagina fb RGA – Radiogiovaniarcobaleno. Vi aspettiamo!


VIVERE IL VANGELO: XIII Domenica del tempo ordinario

24.06.2016 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma) –

AratroEVolgeIndietroMentre camminavano per strada un tale gli disse: “Ti seguirò dovunque tu vada”.
Seguire Gesù. Non a parole, ma con la vita. Lui non ci ha salvato a parole, Gesù ha fatto pochi discorsi, e quello cha ha detto lo ha sempre messo in pratica: “Amate i vostri nemici”, ci dice nel discorso della Montagna, e chi più di Lui lo ha fatto?
Seguire Cristo vuol dire scegliere per Lui, che diviene la nostra scelta fondamentale: metterlo anche prima del “saluto a quelli di casa tua”, come dice Gesù nel Vangelo di oggi.
Ma a te, oggi, cosa ti sta chiedendo il Signore per seguirlo? Cosa devi lasciare?
Forse ti sta chiedendo di dare ragione a tua moglie o a tuo marito, di non vendicarti di quel collega di lavoro, di non pretendere da tuo figlio che Read more »

Gli astronauti della R.A.R. – Il punto di Luigi Saitta

21.06.2016 – di LUIGI SAITTA –
imgRAR_Questa volta parliamo di noi stessi, vale a dire di una trasmissione  “storica” di Radiogiovaniarcobaleno, la “Stazione R.A.R.”
Trasmissione storica perchè nata poco dopo la nascita della nostra emittente, e in  onda  il giovedì alle 19,30. E’ uno spazio “open”, un luogo nel quale i ragazzi, gli anziani e gli amici della Cooperativa COTRAD, guidati da Alessandro Carnaroli, si incontrano, si raccontano, si confrontano su tutto, in un clima di gioia, spensieratezza, ma anche di attenzione e di impegno sociale. Lo studio di registrazione diventa pertanto la rampa di lancio per un gruppo eterogeneo di persone, diverse per età ma non per Read more »

RGA sul quotidiano La Croce!

Sulle pagine del quotidiano “La Croce” del 18 giugno 2016 si parla di RGA!
L’articolo a firma di Roberto Lauri descrive come in poco tempo RGA si diventata un emittente di riferimento del Lazio e non solo. Cliccando sull’immagine è possibile leggere l’articolo. 13423983_1191004264295404_726989918398669893_n

VIVERE IL VANGELO: XII Domenica del tempo ordinario

16.06.2016 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma) –

vangelo-di-domenica-12-giugno-20-4-660x330Nessuno desidera vivere una vita sprecata, inutile.
Il vero problema che abbiamo è che pensiamo che una vita realizzata significhi una vita di successo, di soddisfazioni, di applausi… Tutti cerchiamo la gloria umana, riuscire, essere qualcuno.
Ma allora perché Cristo parla di Croce? Gesù Cristo è venuto a caricare su di sé i peccati del mondo, un mondo che pensa proprio il contrario di Gesù Cristo. Questo è incomprensibile anche agli apostoli: a Pietro che dice a Gesù “Dio te ne scampi, Signore; questo non ti accadrà mai”, Gesù lo rimprovera dicendoli “Lungi da me Satana, perché tu non pensi secondo Dio ma secondo gli uomini”. C’è un modo di cercare la Read more »

VIVERE IL VANGELO: La misericordia

09.06.2016 – di Don ANTONIO INTERGUGLIELMI – Cappellano Rai – Saxa Rubra (Roma) –

Simon_house_RubensLa Misericordia, il perdono ci scandalizzano sempre: sono troppo “fuori” dalla nostra logica.
La logica del meritare le cose, del ricevere se si dà, della giustizia e della legge: lontane dall’agire di Cristo, spinto dall’Amore. Così, come i farisei, abbiamo difficoltà ad accettare questa gratuità dell’Amore di Dio, in fondo non riusciamo a capire questa generosità…
Così, alcuni brani del Vangelo, come quello del Figliol Prodigo, dell’adultera perdonata e quello di questa domenica, sono come uno specchio della nostra conoscenza di Dio, Read more »